Newsletter n.07/2017

Nominato il nuovo Collegio dei Revisori dei conti
Prosegue il percorso di ricostituzione degli Organi statutari dell’Ateneo. Con decreto n. 684 del 28 febbraio scorso il rettore Francesco Basile ha costituito il nuovo Collegio dei Revisori dei conti dell'Università di Catania, per il quadriennio 2017 – 2021. Presiederà il Collegio il dottor Filippo Izzo, primo referendario alla Procura regionale presso la sezione giurisdizionale della Corte dei conti per l'Emilia Romagna. I componenti effettivi sono Eva Ferretti (in rappresentanza del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) e Serafina Buamè (in rappresentanza del Ministero dell'Economia e delle Finanze). I componenti supplenti sono Assunta Cioffi (in rappresentanza del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) e Linda Patrizia Tannorella (in rappresentanza del Ministero dell'Economia e delle Finanze). 
Il rettore Francesco Basile ha inoltre indicato tre nuovi delegati: il prof. Giovanni Di Rosa, ordinario di Diritto privato al dipartimento di Giurisprudenza, quale delegato all'Edilizia, Patrimonio e Contratti; la prof.ssa Gabriella Nicosia, associato di Diritto del Lavoro al dipartimento di Giurisprudenza, delegata ai rapporti con il personale tecnico-amministrativo dell'Ateneo; il prof. Vincenzo Di Benedetto, ordinario di Chirurgia pediatrica e infantile nel dipartimento di Scienze mediche, chirurgiche e Tecnologie avanzate, è stato confermato alla presidenza della Cassa di Mutuo Soccorso.
Il prof. Rosario Sapienza, ordinario di Diritto internazionale nel dipartimento di Giurisprudenza è stato infine designato come responsabile scientifico del Centro di Documentazione europea (Cde) dell’Università di Catania.
 
Cordoglio per la scomparsa di Emanuele Mollica, direttore dell'Area marina protetta Isole Ciclopi
Ieri è scomparso Emanuele Mollica, direttore dell’Area marina protetta Isole Ciclopi di Aci Castello. 51 anni, biologo, dottore di ricerca in Biologia evoluzionistica, ha ricoperto il ruolo di direttore dell’area protetta istituita dal Ministero dell’Ambiente e gestita dal consorzio tra Comune di Aci Castello e dal Cutgana dell’Università di Catania dal 2001 ad oggi.
 
Open Days 2017, i nuovi appuntamenti
Settimana ricca di appuntamenti per gli Open Days, le giornate di orientamento alla scelta universitaria promosse dall’Università di Catania tramite il proprio Centro Orientamento e Formazione e dedicate ai ragazzi del 4° e 5° anno delle scuole superiori di secondo grado e ai diplomati. Dopo le presentazioni dei dipartimenti di Giurisprudenza (aula magna del Polo didattico "Virlinzi" alle 8.30), di Economia e Impresa (aula magna del Palazzo Fortuna, alle 9) e di Scienze politiche e sociali (sala conferenze del Polo didattico Gravina, alle 9.30), che si sono volte ieri, martedì 7 marzo, alle 8.30, nell'aula magna del Monastero dei Benedettini, toccherà al dipartimento di Scienze umanistiche presentare l’offerta didattica e gli sbocchi occupazionali e professionali dei propri corsi di studio. Oggi si presenteranno alle aspiranti matricole i dipartimenti di Giurisprudenza (aula magna del Polo didattico "Virlinzi" alle 8.30), Economia e Impresa (aula magna del Palazzo Fortuna, alle 9), di Scienze politiche e sociali (sala conferenze del Polo didattico Gravina, alle 9.30). Martedì 7 marzo, alle 8.30, nell'aula magna del Monastero dei Benedettini, toccherà al dipartimento di Scienze umanistiche presentare l’offerta didattica e gli sbocchi occupazionali e professionali dei propri corsi di studio.
 
Opis – Valutazione della didattica
Sta per concludersi la prima finestra temporale di compilazione della scheda di valutazione della didattica; i docenti titolari di insegnamenti erogati al primo semestre didattico devono compilare il questionario entro venerdì 10 marzo.
 
Pubblicato l'elenco dei docenti assegnatari del contributo comunitario per la misura Mobilità Outgoing dello staff per Docenza (STA) - 2° semestre 2016/2017. Per consultare l'elenco occorre accedere all’area riservata del portale LLP Manager.
 
Alla Società di Storia Patria per la Sicilia Orientale una mostra sul suffragio femminile in Italia e nel mondo
Inaugurata nei giorni scorsi, nella sede della Società di Storia Patria per la Sicilia Orientale (Palazzo Tezzano, piazza Stesicoro 29), la mostra documentaria e iconografica dal titolo "Cittadine al voto", che ripercorre le tappe del suffragio femminile nel mondo e soprattutto in Italia, con una sezione speciale dedicata alla Sicilia. L'esposizione, organizzata e curata dalla dott.ssa Alessia Facineroso con il coordinamento scientifico del prof. Giuseppe Barone, contiene materiale inedito, messo a disposizione da prestigiose istituzioni italiane, tra cui l'Archivio Storico della Camera e del Senato, gli archivi di Stato siciliani, la Fondazione RCS, gli archivi Insmli, Ande, Ansa e Udi, la Fondazione “Noi donne” ed il Centro Studi "Piero Gobetti". La mostra, ad ingresso libero, sarà visitabile il martedì e il giovedì dalle 9 alle 18.
 
Le donne e la mafia, il nuovo laboratorio d'Ateneo
Oggi pomeriggio, alle 16.30, nell'auditorium del Monastero dei Benedettini, si inaugurerà il laboratorio di Ateneo su "Donne e mafia" con l'incontro dal titolo "Donne di mafia - Custodi dell’omertà o nuove protagoniste della violenza mafiosa?".

Erasmus Welcome Day, il benvenuto ai nuovi studenti stranieri
Lunedì 6 marzo, alle 9, nell’aula magna del Palazzo centrale, giornata di benvenuto per gli studenti in arrivo a Catania per il secondo semestre grazie al Programma Erasmus Plus.

Master in Discipline regolatorie del Farmaco, il Graduation Day
Martedì 7 marzo alle 11:30, nell'aula magna della Torre Biologica "Ferdinando Latteri", consegna dei diplomi ai neodottori e del premio "Miglior tesi".
 
Europa Creativa, sottoprogramma Media: giornata informativa
Lunedì 13 marzo, alle 10.30, nel Coro di Notte del Monastero dei Benedettini presentazione dei bandi del programma di finanziamento europeo per il cinema.
 
Quattro neolaureati dell’Università di Catania selezionati per uno stage al Parlamento europeo
Nancy Cannizzo, Nicoletta Di Noto, Alessio Pantorno e Lucia Pasquale lavoreranno negli uffici di Bruxelles di Salvo Pogliese.
 
A Palazzo delle Scienze prima presentazione pubblica di "Connessi in Presa Diretta", lo spin off dell’Università di Catania, promosso dalla prof.ssa Giorgia D’Allura, che ha dato vita alla start up sul Teatro d’Impresa insieme al regista Antonio Caruso.
 
Studenti  "ricercatori" per l'Ibam-Cnr
Grazie a una convenzione tra Ibam e Polo regionale per i Siti culturali di Catania, giovani studenti e laureandi dell’Università di Catania potranno svolgere attività di ricerca per promuovere la conoscenza, la fruizione e la valorizzazione dell'area archeologica di Parco della Valle dell'Aci.
 
Il progetto, promosso nell'ambito della Giornata Europea del Mare, prevede incontri tra professionisti, docenti e studenti delle superiori del Galileo Galilei e del Convitto Cutelli, che dovranno ideare un prodotto finale sulla valorizzazione e promozione del Mediterraneo.
 
Numeri record per il corso in "Start-up d’Impresa e Modelli di Business", disciplina opzionale del corso di laurea in Informatica, scelta da oltre 300 studenti di tutto l'Ateneo.
 
Al dipartimento di Economia e Impresa una tavola rotonda promossa nell'ambito di "Let’s Play", il primo festival del videogioco italiano che si terrà a Roma il prossimo marzo.
 
Al dipartimento di Matematica e Informatica sarà presto inaugurato il nuovo corso opzionale in Technologies For Advanced Programming.
 

Sebastiano Battiato sul Corriere.it per parlare di "bufale digitali"
La redazione del noto giornale ha intervistato il docente di Matematica e Informatica dell’Università di Catania, esperto di multimedia forensics e tra i principali collaboratori delle Procure italiane per l’analisi dei contenuti multimediali.

La docente del dipartimento di Scienze politiche e sociali scelta come Chair della Track Innovation and knowledge management.
 
Ad Alessio Annino il premio italiano di Pedagogia
Il giovane assegnista di ricerca, collaboratore della cattedra di Pedagogia generale e sociale della prof.ssa Paolina Mulè, premiato dalla Siped per il volume "Educazione e integrazione nella scuola del XXI secolo".
 
Il docente del dipartimento di Scienze politiche e sociali intervenuto sul tema dell'immigrazione.
 
Accompagnati dal prof. Vincenzo Sapienza, gli studenti catanesi saranno ospiti dell'Ateneo romeno dal 6 all'11 marzo.
 
“IO…Cittadino terrestre”, una nuovo progetto promosso da Cutgana e Asp Catania
Il progetto di collaborazione, siglato dal dirigente medico dell’Asp Catania Domenico Torrisi e dal direttore del centro universitario Giovanni Signorello, mira alla diffusione nelle scuole della cultura della salute, della prevenzione e del benessere dell’individuo, del rapporto con l’ambiente e con il territorio proprio per sviluppare il proprio “Io”, ma anche il ruolo, il senso di appartenenza e l’identità terrestre.
 
ECDL GIS, gli esami per il conseguimento della certificazione
Venerdì 17 marzo, nell'aula informatica del dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente, si terranno gli esami per il conseguimento della certificazione. Studenti, docenti, personale tecnico-amministrativo e laureati da meno di due anni dell'Ateneo potranno acquistare i tre esami da sostenere e la skill card ad un prezzo agevolato.
 
Indagine di customer satisfaction sul nuovo sito web d’Ateneo
Studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo potranno esprimere la propria opinione tramite questionario disponibile online fino al 4 marzo.

Bandi e borse di altre istituzioni
 
Programma nazionale per le Infrastrutture di Ricerca 2014-2020
Disponibile online il Programma si occupa delle Infrastrutture di Ricerca così come definite in sedi europee e, in particolare, dallo European Strategy Forum on Research Infrastructures (Esfri).
 
La migliore tesi sarà premiata con 5 mila euro. Domande entro il 10 marzo 2017.
 
Disponibili 24 posti da ricercatore a tempo determinato. Domande entro il 15 marzo 2017.
 

Newletter2go, una borsa di studio per studenti universitari
Sarà premiata la migliore idea di newsletter per studenti. Domande entro il 31 marzo 2017.

Venerdì 7 aprile, nella sede centrale del Cnr di Roma, si terrà il convegno "60 anni di Europa e 10 anni di Erc: la ricerca a supporto dei processi di unificazione dell'Ue. Verso un'effettiva diplomazia scientifica" 
 
"Netvolution. Idee, tecnologie e servizi per la comunità"
Sono aperte le registrazioni per il workshop GARR che si terrà a Roma, nella sede centrale del Cnr, dal 4 al 7 aprile 2017.
 
Università Keio di Tokyo, borsa di studio per ricercatori italiani
Possono partecipare ricercatori in discipline umanistiche, Scienze sociali e naturali e Lingua giapponese. Domande entro il 10 aprile 2017.
 
Pubblicato il bando a sostegno di attività di alto valore culturale e scientifico italo-francesi. Candidature entro il 13 aprile 2017.
 
Scade il 15 aprile 2017 il termine per presentare la proposta di giornata di studi italo-francese per favorire le relazioni tra i giovani ricercatori italiani e centri di ricerca e università francesi.
 
Scambi Italia-Francia per giovani ricercatori. Candidature on line entro il 10 maggio 2017.
 
Agroalimentare, pubblicati i bandi 2015/17 del Progetto Ager
Fondazioni in rete per la ricerca agroalimentare finanzia progetti nei settori "Agricoltura di montagna” e “Prodotti lattiero-caseari”. Candidature fino al 24 maggio 2017.
 
Laureati in Giurisprudenza, tre premi per tesi
Lo studio legale Portolano Cavallo premia tre laureati con tesi in Diritto della comunicazione e delle tecnologie, Diritto societario e Life Sciences. Domade di partecipazione fino al 31 dicembre 2017.