24 CFU / Riconoscimento crediti e dichiarazione di possesso dei requisiti: modalità per la comunicazione degli esiti

Il consiglio di docenti nominato per valutare le richieste di "Riconoscimento crediti e rilascio dichiarazione prevista dall’art. 3 comma 7 del DM 616/2017" ha ultimato la valutazione del primo scaglione di richiedenti. L'Ufficio TFA sta pertanto procedendo con l'invio delle email in cui sono riportate le indicazioni per visualizzare l'esito della propria richiesta.

Considerato l’elevatissimo numero di domande pervenute (circa cinquemila), gli esiti delle valutazioini verranno comunicati a scaglioni, sempre via email, all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda.

La conclusione di tutte le procedure di valutazione verrà comunicata tramite apposito avviso sul sito web di ateneo. Coloro i quali - alla data di pubblicazione dell'avviso di conclusione dei lavori della commissione di valutazione - non avranno ricevuto alcuna comunicazione, potranno contattare l’Ufficio TFA per segnalare eventuali omissioni scrivendo a: tfa@unict.it, agdeluca@unict.it (tel. 095 7307 261 / 991).

Iscrizione ai percorsi: acquisizione certificazione ISEE

Per quanto riguarda l'ammissione ai percorsi formativi 24 cfu (bando presto online), si avvisano tutti gli interessati che l'iscrizione prevede il pagamento di un contributo variabile in funzione sia del numero di CFU da acquisire sia della certificazione ISEE (come previsto dal decreto ministeriale, la contribuzione massima complessiva è di 500 euro, proporzionalmente ridotta in base al numero di crediti da conseguire). Si consiglia pertanto di attivarsi per tempo per il rilascio dell’ISEE , in quanto la consegna da parte degli uffici competenti (Inps o CAF) richiede mediamente dai 7 ai 10 giorni dal momento della presentazione della domanda.

Si ricorda, infine, che non sarà dovuto alcun contributo da parte degli studenti iscritti per l’a.a. 2017/18 ad un corso di studio attivato dall’Università di Catania nonché da coloro i quali siano affetti da un'invalidità pari o superiore al 66%.

Ultima modifica: 
08/02/2018 - 17:58

LEGGI ANCHE

Domande online dal 12 febbraio al 5 marzo.

Domande online entro il 26 marzo 2018 (pagamento del contributo entro il 30)

Visualizzazione dei risultati online inserendo pin e codice fiscale