Specializzazioni mediche, pubblicato il bando per l’accesso alle Scuole

Sono disponibili sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il bando per l’accesso alle Scuole di specializzazione in Medicina e i relativi allegati.

Le borse a disposizione sono 6.676, di cui 6.105 messe a disposizione dallo Stato, 499 dalle Regioni, le rimanenti 72 da altri enti pubblici o privati. Le scuole attivate sono 1.256 su un totale di 1.300 Scuole accreditate, in modo pieno o provvisorio, in base alle nuove regole previste dal decreto Miur-Salute entrato in vigore a giugno. Quest’anno, infatti, è partito un nuovo e più rigoroso sistema di accreditamento delle Scuole di specializzazione, atteso da oltre dieci anni e improntato a garantire una sempre maggiore qualità della formazione dei futuri professionisti medici.

Le iscrizioni alla prova nazionale potranno essere effettuate da giovedì 5 ottobre fino alle ore 15.00 di lunedì 16 ottobre 2017, esclusivamente online, attraverso il portale www.universitaly.it. La prova nazionale si svolgerà il 28 novembre.

Graduatoria unica nazionale di merito e aggregazione delle sedi d’esame per aree geografiche sono fra le principali novità introdotte quest’anno per garantire una maggiore qualità del concorso nazionale, anche su sollecitazione delle associazioni delle specializzande e degli specializzandi, della Conferenza dei Rettori, del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari.

Il concorso resta nazionale, per titoli ed esami. Entro martedì 7 novembre sul sito www.universitaly.it le candidate e i candidati potranno conoscere la sede in cui svolgeranno la prova che sarà unica a livello nazionale, uguale, cioè, per tutte le partecipanti e tutti i partecipanti.

Al concorso potranno partecipare le laureate e i laureati in Medicina e Chirurgia che abbiano conseguito la laurea in data anteriore al termine di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione.

Al termine della valutazione delle prove d’esame, il Ministero pubblicherà un'unica graduatoria nazionale di merito nella quale verrà indicato il punteggio complessivo conseguito da ciascuna candidata e ciascun candidato per i titoli e nella prova d'esame.

Ultima modifica: 
13/10/2017 - 10:53