"Tecniche per l’analisi dell’amianto": aperte le iscrizioni al corso di perfezionamento

Sono aperti i termini per presentare le domande di partecipazione al corso di perfezionamento universitario in "Tecniche per l’analisi dell’amianto in campioni massivi e aerodispersi" per l'anno accademico 2016/17.

Il corso - proposto dalla prof.ssa Margherita Ferrante, docente di Igiene generale e applicata, e direttore del Laboratorio di Igiene ambientale e degli alimenti - è rivolto a un massimo di 30 laureati.

I corsisti apprenderanno i principi di funzionamento delle diverse metodiche analitiche e i loro campi di applicazione, e le tecniche microscopiche indispensabili per valutare correttamente il rischio connesso all’amianto. Il percorso formativo avrà una durata di 4 mesi (250 ore complessive) e dà diritto al riconoscimento di 10 crediti formativi universitari.

Le candidature vanno presentate online tramite Portale studenti entro mercoledì 21 giugno 2017.

Ultima modifica: 
05/06/2017 - 08:54

LEGGI ANCHE

Bandito il corso per esperti di sicurezza alimentare e salvaguardia della salute dei consumatori. Candidature entro il 2 maggio

Aperti i termini di iscrizione al corso per esperti in valutazione e progettazione di attività didattiche (scienze pedagogiche). Candidature fino al 1° giugno

Il termine per presentare le domande di partecipazione al corso, aperto a 40 laureati in discipline giuridiche e sociologiche, scade il 1° giugno

Il termine per presentare le domande di partecipazione al corso, aperto a 30 laureati scade il 21 luglio

Il termine per presentare le domande di partecipazione al corso, aperto a 30 laureati, scade il 21 giugno

Il termine per presentare le domande di partecipazione al corso, aperto a 30 laureati, scade il 1° giugno