Neuroscienze

Anno accademico: 
2017/2018
Settore: 
Medicina e Chirurgia
Ciclo: 
XXXIII
Posti: 
8
Posti riservati: 
1
Scadenza bando: 
Venerdì, 11 Agosto 2017

CARATTERISTICHE

Coordinatore: 
Prof. Salvatore Salomone
Internazionale: 
Sede consociata: 
Università Bordeaux Ségalen (Francia)

ACCESSO E ISCRIZIONE

Titoli di accesso: 
Laurea magistrale (DM 270/2004) - Laurea specialistica (DM 509/99) - Laurea Vecchio Ordinamento - Titolo accademico conseguito all'estero riconosciuto idoneo
Modalità di selezione: 
Valutazione dei titoli - Colloquio
Data e luogo colloquio: 
19/09/2017, ore 9:00 - Torre Biologica (Via Santa Sofia, 97 - Catania)

Obiettivi formativi

Il curriculum di Neurofarmacologia e Farmacologia oculare fornisce competenze per lo studio dell’interazione farmaco-recettore, in silico, in vitro e in vivo, nonché per lo studio dei meccanismi molecolari e cellulari di neurotrasmissione e neuromodulazione, modulabili farmacologicamente per la terapia.

Il curriculum di Neurofisiologia studia la funzione nervosa, dai processi molecolari a quelli cellulari, dalle reti neurali fino al comportamento e ai correlati neuropsicologici. Essa comprende lo studio dei sistemi sensoriali, dell’attività motoria, del learning e recalling, dei processi attentivi, delle emozioni e dei sistemi integrati e di metodologie diagnostico-funzionali della cognitività normale e patologica.

Il curriculum di Neuroscienze Cliniche studia le patologie neurologiche interagendo con il paziente. Include protocolli di ricerca clinica-epidemiologica, meta-analisi, stesura di linee-guida, diagnostica strumentale, ricerca biologica e genetica, anche applicabili in neurochirurgia, e protocolli di analisi di immagini con tecnologie avanzate.

Il curriculum di Scienze Farmaceutiche comprende, da un lato la Medicinal Chemistry delle patologie del SNC, dall’altro la progettazione e la caratterizzazione di sistemi tecnologici innovativi per la somministrazione e il rilascio rilascio protratto e/o controllato dei farmaci e i drug delivery systems per il rilascio controllato e direzionato (targeting) al SNC.