Al via il Bando Prin 2017

Il Miur ha emanato il Bando PRIN 2017 con un budget complessivo disponibile pari a 391 milioni di euro, al netto dell’importo di euro 4.585.626 destinato alle attività di valutazione e monitoraggio.

Tale bando è articolato in tre distinte linee d’intervento (all’atto della presentazione del progetto il PI deve indicare la linea alla quale intende partecipare):

  1. Linea d’intervento “Principale”: aperta a tutti i progetti che non appartengano in via esclusiva alla linea b o alla linea c, con una dotazione di euro 305.000.000;
  2. Linea d’intervento “Giovani”: riservata a progetti nei quali tutti i ricercatori partecipanti, compresi i responsabili di unità e lo stesso coordinatore nazionale,  abbiano età inferiore a 40 anni alla data del bando (fermo restando il rispetto delle qualifiche indicate all’articolo 1, comma 4); a tale linea d’intervento è riservata una dotazione di euro 22.000.000;
  3. Linea d’intervento “Sud”: con una dotazione di euro 64.000.000, riservata a progetti nei quali tutte le unità (compresa quella del PI) siano effettivamente operative  nei territori delle regioni in ritardo di sviluppo (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) o in transizione (Abruzzo, Molise e Sardegna), avuto riguardo, nel caso di soggetti giuridici con unica sede sull’intero territorio nazionale, alla ubicazione della sede legale, ovvero, nel caso di soggetti giuridici con più sedi in più località dell’intero territorio nazionale, alla ubicazione della sede (propria o in locazione o in comodato) del dipartimento/istituto/laboratorio indicato in progetto come sede operativa dell’unità di ricerca.

La domanda dovrà essere presentata dal PI, entro le ore 15:00 del 29 marzo 2018, pena l’impossibilità di poter accedere alla procedura web-based; la modulistica compilabile sarà resa disponibile a partire dalle ore 15:00 del 15 febbraio 2018.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli Uffici dell’Area della Ricerca ai seguenti recapiti telefonici: 095 4787 407-412-420.

Ultima modifica: 
13/02/2018 - 16:54

LEGGI ANCHE

Lunedì 19 febbraio alle 10 a Villa Citelli. Prenotazioni via email all'Area della Ricerca