Finanziamento delle attività base di ricerca, pubblicato l'avviso Anvur

È stato pubblicato l'avviso Anvur relativo alla partecipazione al Fondo per il Finanziamento delle Attività Base di Ricerca. La Legge di Bilancio 2017, infatti, ha istituito, nel Fondo per il finanziamento ordinario delle università statali, una sezione denominata “Fondo per il finanziamento delle attività base di ricerca” (FFABR) destinata a incentivare l’attività base di ricerca dei professori di seconda fascia e dei ricercatori in servizio a tempo pieno nelle università statali.

L’Anvur definirà coloro che possono richiedere il finanziamento e i relativi beneficiari (complessivamente 15.000 finanziamenti dell’importo di 3 mila euro ciascuno).

I candidati che intendano proporre domanda di finanziamento dovranno effettuare una registrazione online entro il 10 luglio, accedendo alla propria area riservata sul sito loginmiur.cineca.it alla sezione “Finanziamento annuale individuale delle attività base di ricerca”.

L’Anvur definirà, entro il 31 luglio, coloro che possono richiedere il finanziamento, i quali potranno completare e inoltrare la domanda di finanziamento, a partire dal 7 settembre 2017 e fino al 30 settembre 2017, tramite l’apposita procedura telematica accessibile dal sito istituzionale dell’Anvur.

Ultima modifica: 
25/08/2017 - 11:03