Area della Ricerca - ARi

Le competenze dell’Area della ricerca riguardano le procedure amministrative utili alla partecipazione ai programmi di finanziamento della ricerca in ambito internazionale, nazionale e locale. L’Area, a tal riguardo, effettua scouting periodici, divulgazione delle opportunità di finanziamento e consulenza per la presentazione e la gestione della proposta progettuale. L’area cura, altresì, le attività informative e amministrative connesse alla cooperazione internazionale e alle campagne di valutazione della qualità della ricerca promosse da ANVUR. L’Area della ricerca, infine, gestisce le procedure amministrative per il conferimento di assegni di ricerca e borse di ricerca.

Dirigente: Lucio Mannino

L'Area è così articolata (D.D. n. 3339, 24 maggio 2010 e ss.mm.ii.):

  • Segreteria
  • Ufficio ricerca
    • Servizio ricerca nazionale
    • Servizio ricerca internazionale
    • Servizio ricerca di Ateneo
    • Servizio assegni di ricerca
    • Servizio cooperazione internazionale

Principali attività

  • Scouting delle opportunità di finanziamento della ricerca, in ambito nazionale e internazionale, e di cooperazione internazionale e diffusione mirata dell'informazione alla comunità accademica;
  • Consulenza ed assistenza alla presentazione di progetti nell'ambito dei programmi di ricerca nazionali ed internazionali e di cooperazione internazionale;
  • Promozione e realizzazione di iniziative formative volte ad incrementare la capacità di attrazione e gestione fondi;
  • Supporto alla gestione di finanziamenti internazionali (Horizon 2020; VII Programma Quadro;  Programma COST; Programma Life; Programma Salute; Bando Progress; Programma transfrontaliero Italia - Tunisia (2014-2020); Programma transfrontaliero Italia - Malta (2014-2020); Programma Heritage Plus;Programma Justice (2014-2020); Programma Rights, Equality and Citizenship (2014-2020); Programma ECHO per gli aiuti umanitari e la protezione civile; Fianziamenti NATO; Azioni ENIAC, ARTEMIS, IMI, CLEAN SKY, altri bandi internazionali per la ricerca e premi finanziati da associazioni o fondazioni private);
  • Servizi a supporto delle attività inerenti le fasi di audit di progetti di ricerca internazionali;
  • Supporto alla gestione di finanziamenti nazionali (PRIN e FIRB, al PON Ricerca e Competitività 2007-2013, alla Legge 6/2000 per la diffusione della cultura scientifica e le richieste relative ad altri bandi nazionali per la ricerca a valere su risorse del MIUR (ricerca), MIPAFF (politiche agricole alimentari e forestali), MATTM (ambiente tutela territorio e mare), Mistero della Salute, Ministero dell’Interno, Ministero dello Sviluppo Economico, nonché premi banditi da fondazioni private);
  • Supporto alla stipula di accordi di cooperazione internazionazionale;
  • Gestione delle attività relative ai finanziamenti di Ateneo a favore della ricerca;
  • Gestione delle attività relative al conferimento di assegni per la collaborazione alla ricerca;
  • Gestione delle attività relative al conferimento di borse di ricerca;
  • Supporto informativo ed organizzativo per le attività connesse alle campagne per la valutazione della ricerca (scheda SUA RD e VQR);
  • Raccolta ed elaborazione dei dati relativi alla ricerca;
Ultima modifica: 
21/11/2016 - 18:27