Premio di laurea Myriam Di Salvo per tesi su Biochimica degli alimenti e sicurezza alimentare

Scadono il 7 aprile i termini per la partecipazione al premio di laurea "Myriam Di Salvo" per giovani laureati del dipartimento di Agricoltura, alimentazione e ambiente con una tesi di rilevante interesse nell’ambito della Biochimica degli alimenti e sicurezza alimentare.

Al vincitore andrà un assegno di 1.000 euro

Ultima modifica: 
29/08/2017 - 13:36

LEGGI ANCHE

Conferito alla dottoressa Giorgia Giglio il premio rivolto ai laureati del dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente

Al bando potevano partecipare giovani laureati del corso di laurea magistrale in Lingue e culture europee ed extraeuropee